Marina Bicchieri

Chimico al MiBACT dal 1978; dal novembre 2000 direttore del laboratorio di chimica dell’ICPAL. Attività di ricerca: storia e chimica dei materiali archivistici, librari e grafici; studio di nuove tecniche di indagine non distruttive; aspetti teorici dei meccanismi di degradazione della cellulosa e della pergamena; polimeri artificiali e sintetici per il restauro carte e pergamene;  deacidificazione di massa e non;  riduzione delle ossicellulose; verifica della validità e applicabilità di metodi di invecchiamento accelerato; metodi innovativi per il recupero di documenti danneggiati da alluvioni. Collabora con il Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dell’Arma dei Carabinieri, con la Polizia scientifica e con tavoli attivi in ambito europeo. Svolge attività didattica in ambito nazionale e internazionale. Ha al suo attivo più di 100 comunicazioni scientifiche a convegni nazionali e internazionali e altrettante pubblicazioni.

È stata responsabile scientifico di numerosi restauri.

Scarica CV