Nato a Roma nel 1975, ha iniziato la sua formazione e attività come restauratore dal 1996, nel settore pittorico e architettonico, con cantieri, tele, tavole, affreschi e sculture. Si è specializzato e ha lavorato poi nel settore del restauro dei beni archivistici e librari: dal...

Funzionaria storica dell'arte presso l'Istituto Centrale per la Grafica del Ministero della Cultura fino al 2021. Ha svolto per molti anni attività di studio sulla grafica contemporanea e sulle produzioni delle stamperie italiane dagli anni Sessanta del Novecento ad oggi. Fino al 2006 ha svolto...

Fonico diplomato all'Istituto Italiano di Informatica Musicale, ha iniziato la sua attività di fonico nel 1992; da allora ha lavorato nell'ambito della produzione musicale, collaborando con artisti di musica classica, jazz, pop, rock ed elettronica. In ambito artistico ha collaborato con molti artisti multimediali, componendo personalmente...

Funzionario storico dell’arte e responsabile della catalogazione e della formazione internazionale presso l’Istituto Centrale per la Grafica di Roma; ha studiato a Roma, Urbino e Siena. Ha lavorato a Palermo (Galleria Regionale della Sicilia, palazzo Abatellis) a Venezia (Soprintendenza Beni Artistici e Storici del Veneto...

Dirigente del Ministero del cultura in pensione dal 2014, è stato Soprintendente Archivistico per la Basilicata (2005 -2009) e per il Lazio (2008- 2014). Dal 1978 è docente di archivistica nella Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica dell’Archivio di Stato di Roma. Download disponibili: Scarica CV [restrict level="studenti"] Contatti tel: email: [/restrict] Moduli Storia...

Restauratrice titolare del laboratorio di restauro Recto Verso con sede a Roma. È laureata in Conservazione e restauro dei beni librari e Archivistica e biblioteconomia e ha seguito corsi di alta formazione e workshop di aggiornamento professionale in Italia e all’estero. Dal 2019 è docente...

Dopo la Laurea Magistrale in Forme e Tecniche dello Spettacolo presso la Facoltà di Lettere e Filosofia de “La Sapienza” di Roma, inizia a specializzarsi nella gestione del patrimonio cinematografico e nelle principali pratiche di conservazione e restauro delle pellicole filmiche collaborando con la Cineteca...